Home Forum Ambiente & Energia Asilo Lucinico : punto più inquinato della città.

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • Valter Cidin
    Partecipante
    Post count: 2

    A Lucinico sull’incrocio tra la Via Udine, la via Visini e la Via Perco è presente l’asilo. Da anni, dopo aver eliminato il doppio senso di circolazione in due vie (Romana e Persoglia) tutto il traffico è dirottato su questo incrocio. L’incrocio è semaforizzato (se le vie sopra citate non fossero a senso unico non servirebbe) con tempistiche talmente stringenti che non danno alla SS56 il tempo di smaltire il traffico e la fila nelle ore di punta è lunghissima. La larghezza della SS56 non consente (basterebbero 70 cm di slargo per parte) di procedere se un’autovettura deve svoltare con la conseguenza di bloccare tutta la fila. La centralina di rilevazione inquinanti dell’aria che era collocata in via Camposanto (300 m dall’asilo) non ce più e l’ARPA ci ha comunicato che dal modello matematico in uso, che attinge i dati dalla famosa centralina unica di Via Duca d’Aosta, il sito dell’asilo è sottoposto allo stesso inquinamento del sito della centralina di Via Duca d’Aosta, si era fatto notare al’ingegnere che si vede ad occhio nudo la nuvola di scarico degli automezzi entrare nell’asilo!. Cinque anni fa (vado a memoria) hanno ristrutturato l’asilo invece di dislocarlo. Le richieste sono inoltrate da anni alle varie giunte ma non hanno fatto nulla.

    Fabio Curci
    Partecipante
    Post count: 2

    Grazie Valter, i cittadini sono spesso non ascoltati, ma quando si tratta della salvaguardia dei bambini la politica dovrebbe fare non il possibile ma l’impossibile.

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.